Tu Chiamale se vuoi Emozioni

(0 Voti)

Una rassegna di appuntamenti teatrali, musicali e artistici pensati per far vivere momenti di socialità e condivisione a residenti, turisti e visitatori, organizzata lo scorso anno dall'Associazione Culturale La Fontana Conta di Vallesella, in collaborazione con il Comune di Domegge di Cadore e l'Associazione San Vigilio.

Sabato 30 novembre 2019 ha preso il via il primo appuntamento che ha visto ospite il musicista cadorino Armin Calligaro presentare al grande pubblico il suo primo album Perfetta Confusione, accompagnato dalla comicità del gruppo Zeloz. 

Sabato 07 dicembre è stata la volta dell'Associazione Casa Shakespeare di Verona che ha messo in scena La Bisbetica Domata, commedia in cinque atti scritti sia in versi che in prosa, che narra la storia di Petruccio avventuroso veronese, che sposa e soggioga l'intrattabile Caterina di Padova, attirato dalla sua dote. 

La rassegna è proseguita venerdì 27 dicembre con la Compagnia del Don di Longarone che ha presentato E se aggiungessimo un posto a tavola?, spettacolo liberamente ispirato alla commedia di Garinei e Giovannini; sabato 04 gennaio 2020 con la rappresentazione di Coffee Point - Frammenti di Vita Social(e) a cura dell'Associazione La Fontana Conta, mentre gli ultimi due appuntamenti si sono tenuti domenica 12 gennaio con l'esibizione del gruppo musicale di Costalta di Cadore che ha dato vita a L'Obbedienza non è più una Virtù, spettacolo ispirato a Don Milani, mentre a chiudere la rassegna Tu Chiamale se vuoi Emozioni ci ha pensato la Compagnia Teatro del Cuore Ragazzi di Feltre, portando in scena lo spettacolo Immaginario il Malato, liberamente tratto dall'opera di Molièere, sotto la direzione artistica dell'attore Roberto Faoro. 

Altro in questa categoria: « Dialogo con l'Antico.